Domenica 7 ottobre – ore 17 Recital per Organo a quattro man “The Nordic Organduo”

 

PROGRAMMA

WOLFGANG AMADEUS MOZART Fantasia in Fa minore KV 608
(1756 – 1791)

JOHANN SEBASTIAN BACH dalla Suite per orchestra n. 2 BWV 1067:
(1685 – 1750)     – Badinerie
                                                dalla Cantata Ein feste BurgistunserGottBWV 80/1:
                           – Sinfonia                              

EDVARD GRIEG dalla Suite Peer Gyntn. 1 Op. 46:
(1843 – 1907)   – 1. Morgenstimmung
                          – 3. Anita’sTanz
                          – 4. In der Halle desBergkoenigs

GUSTAV MERKEL  Sonata in Re minore Op. 30
(1827 – 1885)   Allegro moderato
                         Adagio
                         Allegro con fuoco                                              

 

JEEYOUNG PARK
(Norvegia)

Nata in Corea del Sud, ha iniziato le prime lezioni di pianoforte a soli quattro anni.  Dopo aver terminato il percorso di studi in pianoforte e pedagogia si è trasferita in Germania dove ha studiato organo e clavicembalo presso la StaatlicheMusikhochschule di Karlsruhe. Dopo aver conseguito il diploma ha proseguito gli studi alla  Musikhochschule Lipsia con il prof. Stefan Engels dove ha conseguito i titoli di livello master.  Durante il suo soggiorno a Lipsia ha prestato servizio come organista da chiesa e come concertista presso la Tomaskirche, la Nicolaikirche e la Michaeliskirche, ottenendo anche una borsa di studio dal Governo della Sassonia.  Ha frequentato corsi di specializzazione tenuti da W. Zerer, M. Radulescu, M. Bouvard, O.Latry, B. van Oosten, H-O. Ericsson, H. Fagius, S. Engels e altri. È stata semifinalista nei concorsi di Dublino, Silbermann, Tokyo Musashino e Toulouse.  Nell’autunno del 2012 si è trasferita in Norvegia dove per un anno ha studiato musica da chiesa alla Norgesmusikkhøgskole di Oslo.  Nello stesso periodo è stata nominata organista presso ØvreEiker.  In qualità di concertista si è esibita in Corea e in molti paesi europei quali Germania, Francia, Olanda, Belgio, Italia, Svezia, Polonia, Lituania e Norvegia.

http://www.jeeyoungpark.no

ABRAM BEZUJEN
(Norvegia)

Ha studiato organo al Conservatorio di Rotterdam con Arie J.Keijzer e pianoforte con Frans van Hoek.  Nel 1990 ha conseguito il diploma in pedagogia musicale e nel 1991 quello in organo con indirizzo concertistico.  Si è aggiudicato una borsa di studio del governo norvegese per musicisti, che ha utilizzato per specializzarsi in organo studiando in Germania con il prof. Harald Vogel.  Dal 1992 approfondisce lo studio della musica organistica contemporanea norvegese, di cui molte volte ha curato prime esecuzioni di brani scritti per lui.Dal 1997 è cantor e organista presso la HaugKirke di Hokksund, dove è anche direttore artistico dell’EikerMusikkfestival.  Ha tenuto concerti in Europa, USA e Asia e ha al suo attivo diversi CD e registrazioni radiofoniche.  Attualmente sta eseguendo l’opera omnia per organo di J.S.Bach sull’organo Ahrend della sua chiesa.  È infine stato coinvolto come solista con numerose orchestre, tra le quali l’Orchestra da Camera di Stato della Bielorussia nell’esecuzione dei concerti di Poulenc, Rheinberger e altri autori contemporanei.

http://www.abram.no

 

 

Domenica 7 ottobre – ore 17 Recital per Organo a quattro man  “The Nordic Organduo”